Cartomante Euranna

Chi sono

Mi chiamo Eruanna e sono mamma di tre splendidi bambini; da quando ero una ragazzina ho sempre avuto una particolare sensibilità e predisposizione alla lettura delle carte. Questa mia dote è stata scoperta da una zia, anch’essa cartomante di un paesino del sud; è stata lei ad insegnarmi tutto sulla cartomanzia ed ho anche seguito dei seminari sullo studio dell’astrologia.

Sono esperta in…

Sono esperta nella lettura dei tarocchi dell'amore con la data di nascita, in particolare per le questioni d’amore legate ai tradimenti e ai ritorni, sono anche esperta nella fortuna al gioco dando, secondo la lettura delle carte e tramite la data di nascita, i probabili numeri fortunati da giocare ( con grande gioia dei miei clienti che accumulano vincite grazie ai miei numeri).

La Cartomanzia e la cartomante…

La cartomante non è una maga e i simboli dei tarocchi non sono magia, la cartomanzia si basa solo sulla consapevolezza che dentro ogni uomo esistono a livello inconscio tutte le risposte alle domande della sua esistenza. Per poter credere alla validità della cartomanzia bisogna in prima istanza credere alla reincarnazione perché è proprio su questo concetto che la cartomanzia fonda i suoi principi.

Al momento della reincarnazione l’uomo vede tutta la sua vita come in un film, quindi tutto quello che gli accadrà nell’arco della vita che andrà a vivere gli viene mostrato. Quando si rinasce tutto viene cancellato lasciando solo alcune brevi e confusi ricordi, quelli cioè che nel corso della nostra vita di tanto in tanto riaffiorano dandoci il cosiddetto deja vu ( qui ci sono già stato, mi sembra di conoscerlo, eppure questa situazione l’ho già vissuta ecc…). Stabilita la base su cui poggia la teoria della divinazione ,come è possibile tirar fuori dai ricordi sommersi nel subconscio e renderli risposta ai quesiti posti nel conscio?

La risposta è semplice: tutto possiede energia e la quantità energetica maggiore del nostro cervello è collocata nel subconscio, il segreto sta nell’attivare questi meccanismi energetici per mettere in comunicazione due entità di subconscio distinti dove uno chiede e l’altro risponde. In altre parole la cartomanzia è un dialogo subconscio tra il consultante e il cartomante e i tarocchi rappresentano il fulcro della concentrazione e lo scarico delle energie.

Lettura tarocchi con…

Per la lettura uso i Tarocchi Medievali composti da 78 carte divise in Arcani Maggiori ed Arcani Inferiori. La Lettura delle carte non permette dettagliate descrizioni di situazioni future ma più semplicemente, ci possono fornire una buona approssimazione delle conseguenze derivanti dalle nostre scelte attuali o addirittura fornirci una indicazione sul da farsi o su ciò che comunque accadrà qualunque cosa decidiamo di fare.

La lettura avviene attraverso l’interpretazione del mosaico delle carte estratte, attraverso i simboli o le allegorie in esse contenute e delle posizioni assunte da ogni singola carta. Le carte divinatorie possono essere usate sia per leggere un eventuale futuro sia per svelare, a chi le studia, particolari aspetti di se stesso.